Azienda

L'azienda mediatica indipendente SSR è una società federalista di diritto privato con circa 6000 collaboratori. Essa comprende una Direzione generale e le cinque unità aziendali Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (RSI), Schweizer Radio und Fernsehen (SRF), Radio Télévision Suisse (RTS), Radiotelevisiun Svizra Rumantscha (RTR) e swissinfo.ch (SWI).

La SSR, la più grande azienda mediatica della Svizzera, con un fatturato di 1,65 miliardi di franchi, si finanzia per il 75 per cento con i proventi del canone e genera il restante 25 per cento tramite offerte commerciali. La SSR è un'azienda senza scopo di lucro che fornisce un servizio pubblico audiovisivo per conto della Confederazione.

La Direzione generale a Berna è responsabile della guida, del coordinamento e della comunicazione a livello aziendale. Le unità aziendali sviluppano e diffondono le offerte radiotelevisive nelle regioni linguistiche della Svizzera, mentre SWI swissinfo.ch pubblica online contenuti giornalistici per l'estero.