Consiglio d'amministrazione

Oltre a gestire l'attività della SSR esso funge da organo direttivo dell'associazione.

Il Consiglio d'amministrazione è composto da nove membri. Oltre a gestire l'attività della SSR esso funge da organo direttivo dell'associazione. Inoltre, risponde nei confronti dell'autorità concedente dell'adempimento da parte della SSR dei compiti previsti dalla legge e dalla Concessione.

Il Consiglio d'amministrazione nomina un segretario centrale, che non fa parte del CdA.

I nove membri del Consiglio d'amministrazione siedono nell'Assemblea dei delegati. Quest'ultima nomina il proprio presidente, che è al contempo presidente del Consiglio d'amministrazione. Per il resto, il Consiglio d'amministrazione si autocostituisce e nomina uno o due vicepresidenti.

La Revisione interna assiste il Consiglio d'amministrazione e il Comitato Audit e Finanze nell'espletamento degli obblighi di vigilanza e controllo. Il direttore generale partecipa di regola alle sedute del Consiglio d'amministrazione con diritto di proposta e voto consultivo.

Il Consiglio d'amministrazione resta in carica quattro anni. L'attuale mandato termina a fine 2019.

Organi

Il Consiglio d'amministrazione istituisce

  • un Comitato Audit e Finanze,
  • un Comitato Personale,
  • un Comitato Investimenti,
  • un Comitat Trasformazione digitale
  • un Comitato Trasparenza e
  • un Comitato SWI swissinfo.ch.

Il presidente SSR e i presidenti delle società regionali formano il gruppo di lavoro dei presidenti regionali.