Solidarietà per tutti

Raggiungere tutti gli abitanti della Svizzera è sia il mandato che la ragion d'essere della SSR. Ecco perché ha una struttura federalistica e opera in modo solidale. La solidarietà è servizio pubblico.

Siamo l'unica azienda mediatica della Svizzera che produce offerte audiovisive nelle quattro regioni linguistiche e in tutte le lingue nazionali. La nostra offerta si rivolge all'intera popolazione rispondendo alle esigenze di tutti.

Garantiamo l'accesso ai nostri programmi anche alle persone con disabilità sensoriali e a tutti gli abitanti della Svizzera multiculturale e multilingue, in cui riusciamo a offrire una programmazione equivalente grazie alla perequazione finanziaria tra le regioni. La nostra offerta supera così le barriere linguistiche, regionali, demografiche e generazionali.

Ci distinguiamo dalle emittenti commerciali perché

  • teniamo conto di tutte le regioni linguistiche e delle minoranze;
  • proponiamo una vasta gamma di tematiche, contenuti e format;
  • creiamo cultura oltre a divulgarla;
  • puntiamo alla qualità, alla credibilità e alla rilevanza;
  • siamo indipendenti dal mondo politico ed economico.

Siamo solidali anche nelle questioni umanitarie

Fondazione nata nel 1946 ad opera della SSR per raccogliere donazioni a favore di persone bisognose. Le sue attività operative sono affidate a 25 organizzazioni partner svizzere. I fondi raccolti sono esaminati da tre organi di revisione e sono tra i più controllati della Svizzera.

Nel 2016 la Catena della Solidarietà si è impegnata in 167 progetti in 42 paesi per un importo complessivo di 104 milioni di franchi. In Svizzera ha aiutato 3283 persone bisognose, con oltre 2 milioni di franchi, e 17 famiglie colpite da catastrofi naturali, con circa 261 000 franchi.

La Catena della Solidarietà organizza ogni anno la raccolta fondi «Jeder Rappen zählt» in stretta collaborazione con la SRF e, dal 2016, «Cœur à Cœur» in collaborazione con la RTS.

Iniziativa di beneficenza organizzata in collaborazione con la Croce Rossa Svizzera e la Posta. Il progetto incoraggia la popolazione svizzera a donare un pacchetto regalo a persone in difficoltà, in Svizzera e all’estero.

Fondazione istituita dalla SRF nel 1968. Con 2-3 milioni di franchi all'anno, la fondazione offre a persone disabili vacanze e attività per il tempo libero. Dal 1968 più di 50 000 tra persone, associazioni e aziende in Svizzera hanno donato 60 milioni di franchi.

Trasmissione della SRF che propone ogni settimana brevi reportage su problemi sanitari, ambientali e sociali in Svizzera e nel Terzo mondo. I servizi mostrano come le organizzazioni umanitarie private reagiscono a queste sfide.

Da quando, nel 2005, «mitenand» è passata sotto il patrocinio della SSR, RSI e RTS la mandano in onda rispettivamente con il nome di «insieme» e «ensemble».