Tendiamo la mano ai meno fortunati

News 12.12.2019

Giunta alla sua 23a edizione, l'iniziativa «2 x Natale» è diventata ormai una tradizione natalizia, un po' come l'albero di Natale e i panettoni. La campagna si terrà dal 24 dicembre 2019 all'11 gennaio 2020 e invita a donare per sostenere persone nella morsa della povertà in Svizzera e nell'Europa dell'Est.

All'insegna del motto «Insieme regaliamo gioia», le quattro organizzatrici di «2 x Natale» - Croce Rossa Svizzera (CRS), SRG SSR, La Posta Svizzera e Coop - lanciano anche quest'anno una raccolta di generi alimentari a lunga conservazione, prodotti per l'igiene personale e pacchi da donare online. L'idea di base è aiutare persone in difficoltà finanziaria a risparmiare, offrendo loro articoli di uso quotidiano.

La CRS distribuisce tutte le merci in natura in Svizzera. Vengono raccolti esclusivamente generi alimentari a lunga conservazione e articoli per l'igiene. Fra i più richiesti vi sono prodotti quali dentifrici, spazzolini, fazzoletti di carta, bastoncini di ovatta, riso, caffè, tè, olio, aceto, cibi essiccati (minestre liofilizzate, erbe aromatiche, lenticchie, ecc.) e snack.

La CRS impiega invece il ricavato dei pacchi online all'estero - e più precisamente in Bosnia ed Erzegovina, Moldavia e Kirghizistan - per acquistare prodotti in loco, che vengono poi distribuiti dalle Società della Croce Rossa nazionali. In questo modo i beneficiari ricevono i prodotti locali di cui necessitano, le donazioni vengono utilizzate in modo efficace e le attività commerciali locali ne traggono vantaggio.

Per sostenere la campagna, che durerà dal 24 dicembre 2019 all'11 gennaio 2020, esistono diverse modalità:

  • confezionare personalmente un pacco e consegnarlo a un ufficio postale che lo invierà gratuitamente (oppure farlo ritirare gratuitamente a casa propria dal postino tramite il servizio pick@home disponibile sul sito www.post.ch/2xnatale);
  • acquistare un pacco online su www.2xnatale.ch;
  • acquistare uno dei 10 000 pacchi preconfezionati al costo di 20 franchi in un supermercato Coop di grandi dimensioni;
  • oppure acquistare su Coop@home un pacco preconfezionato per un valore di 20, 50 o 100 franchi, che sarà consegnato da Coop direttamente alla CRS.

L'iniziativa riscuote sempre più successo anno dopo anno. Durante la scorsa edizione 2018/19 sono stati raccolti in totale 58 400 pacchi materiali e quasi 1900 pacchi online, vale a dire oltre 10 000 pacchi in più rispetto all'anno precedente. «Questo modo di donare rispecchia totalmente le esigenze di oggi. A Natale, infatti, molti preferiscono donare un pacco regalo vero e proprio oppure decidere esattamente in che modo il loro contributo debba essere impiegato. «2 x Natale» offre loro entrambe le possibilità», spiega la coordinatrice dell'iniziativa Dorothee Minder.

I pacchi vengono scartati e smistati da volontari fino a metà febbraio. A partire da fine gennaio gli articoli vengono distribuiti alle associazioni cantonali, che li consegnano a istituzioni sociali oppure direttamente a persone e famiglie che vivono in povertà.