Mario Annoni

Copyright: RTS / Anne Bichsel

Consigliere d’amministrazione SSR e Presidente della SSR Suisse Romande

da 2020

Percorso professionale

Mario Annoni si laurea in Scienze Politiche e in Giurisprudenza rispettivamente alle università di Losanna e Ginevra ed è titolare di una patente di avvocato ottenuta presso l’Università di Berna. Dopo aver presieduto il Tribunale regionale di La Neuveville, Courtelary e Moutier, viene eletto al Consiglio esecutivo del Cantone di Berna, all’interno del quale dirige il Dipartimento di Giustizia, dei Comuni e delle Chiese (1990-1998) e quello dell’Istruzione pubblica e della Cultura (1998-2006). Dal 2006 al 2013 presiede la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia. Attualmente dirige il progetto «Avenir Berne romande».

Mandati

Fondazione Istituto svizzero di Roma e Milano (presidente del Consiglio di fondazione); Société des Forces Electriques de la Goule, Saint-Imier (presidente); Ecole de musique du Jura bernois, Saint-Imier (presidente); Fondazione Abegg, Riggisberg (membro del Consiglio di fondazione); Fondazione Rebhaus Wingreis, Twann (presidente del Consiglio di fondazione); Fondazione del Museo della viticoltura sul lago di Bienne, La Neuveville (presidente del Consiglio di fondazione); Société des Forces Motrices du Châtelot (membro del Consiglio d’amministrazione).