SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
La SSR sarà l'host broadcaster dei Campionati mondiali di sci alpino FIS 2017 a St. Moritz

Comunicato stampa

12.01.2017

La SSR sarà l'host broadcaster dei Campionati mondiali di sci alpino FIS 2017 a St. Moritz

Su mandato dell'EBU e della FIS, la SSR produrrà il segnale mondiale dei campionati di sci 2017 a St. Moritz. Le immagini della meta turistica invernale e sciistica dell'Engadina faranno da sfondo alle trasmissioni in diretta mondiale. In Svizzera, la RSI, la SRF, la RTS e la RTR offriranno una copertura completa (radio, TV, e online) del grande evento sportivo su misura per ogni regione linguistica.

​La SSR sarà la produttrice televisiva ufficiale dei campionati mondiali di sci alpino 2017 a St. Moritz. In qualità di host broadcaster, come viene definita, la SSR produrrà il segnale mondiale per la trasmissione di tutte le competizioni, degli ultimi allenamenti pre-gara, della cerimonia di apertura nonché di tutte le premiazioni dei campionati di sci.  

Segnale mondiale su mandato dell'EBU e della FIS

Il segnale mondiale sarà il punto di partenza per le trasmissioni in diretta dei campionati mondiali di sci in tutto il mondo. Sia le emittenti di ogni regione linguistica che numerose emittenti televisive al di fuori della Svizzera e dell'Europa prenderanno le sofisticate immagini della meta turistica invernale e sciistica dell'Engadina prodotte dalla SSR e le diffonderanno in tutto il mondo.

Da molti anni, la SSR è host broadcaster di grandi eventi sportivi e dispone di un comprovato know-how nella loro produzione. Per la terza volta dopo il 1974 e il 2003, nel 2017 la SSR fungerà da host broadcaster per i campionati mondiali di sci a St. Moritz. Ha inoltre prodotto le gare alpine dei giochi olimpici invernali di Torino, Vancouver e Sochi.

La SSR produrrà il segnale mondiale per i campionati mondiali di sci 2017 a St. Moritz su mandato dell'European Broadcasting Union (EBU) e della Federazione Internazionale Sci (FIS).

Roland Mägerle, responsabile della Business Unit Sport (BUS): «Il mandato di host broadcasting è un chiaro segno della stima di cui gode il know-how della SSR, guadagnato con decenni di produzioni. La nostra esperienza diversificata ci aiuterà a trasmettere in modo autentico l'atmosfera unica delle montagne engadinesi e le grandi emozioni degli sport sciistici proprio quando tutto il mondo dello sci guarderà verso St. Moritz». 

Produzioni SSR nelle quattro regioni linguistiche

In Svizzera, con le sue emittenti e piattaforme nelle diverse lingue nazionali, la SSR offre a milioni di utenti di televisione, radio e dispositivi mobili avvincenti eventi sportivi in diretta, su misura per tutte le regioni del Paese. Le emittenti RSI, SRF, RTS e RTR saranno presenti a St. Moritz per produrre le proprie trasmissioni sportive.

Le emittenti e le piattaforme della SSR offriranno una copertura completa dei campionati mondiali di sci nelle quattro lingue nazionali. In questa occasione ci si focalizzerà sugli atleti svizzeri, che non solo potranno essere seguiti in diretta durante le competizioni, ma anche ascoltati in interviste. Oltre alla cronaca in diretta, la RSI, la SRF, la RTS e la RTR si occuperanno anche di raccontare storie e retroscena in rapporto con la Svizzera. Infine, illustreranno l'evento sportivo con numerosi contributi televisivi, radiofonici e online sotto prospettive sociali diverse. A febbraio 2017, i campionati mondiali di sci rappresenteranno quindi uno dei temi principali sia sulle reti che sulle piattaforme della SSR.  

Comunicazione aziendale SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00 66


Per informazioni:

  • Roland Mägerle, responsabile Business Unit Sport SSR, responsabile Sport SRF
  • Coordinamento tramite Lino Bugmann, portavoce Sport SRF,
    Tel. 044 305 50 50 o lino.bugmann(at)srf.ch  
RSIRTRRTSSRFSWI