SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
La SRG SSR decide di portare l'età di pensionamento dei quadri a 65 anni

Comunicato stampa

07.11.2013

La SRG SSR decide di portare l'età di pensionamento dei quadri a 65 anni

​Il Consiglio d'amministrazione della SSR ha deciso di aumentare l'età ordinaria di pensionamento dei quadri da 62 a 65 anni. Il rapporto di lavoro potrà essere prolungato, di comune accordo, fino ai 70 anni d'età. Il provvedimento entrerà in vigore il 1° gennaio 2015.

Il Comitato direttivo e il Consiglio d'amministrazione della SSR hanno affrontato il tema un anno e mezzo fa, incaricando un gruppo di lavoro composto anche da rappresentanti dell'Associazione dei Quadri di elaborare una nuova normativa. Su proposta del Comitato direttivo tale normativa è ora approvata dal Consiglio d’amministrazione.

Comunicazione aziendale SSR
Daniel Steiner, portavoce SSR, 079 827 00 66

RSIRTRRTSSRFSWI