SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
Successo della SRG SSR al Prix Europa

Comunicato stampa

29.10.2012

Successo della SRG SSR al Prix Europa

​Si è svolta ieri a Berlino la premiazione del Festival «Prix Europa» 2012. La giuria ha premiato la SSR in tre delle 16 categorie del concorso.

Vincono il premio il documentario «Vol Spécial» di Fernand Melgar – coprodotto dalla RTS e già premiato in più occasioni – incentrato sul rimpatrio forzato degli stranieri in situazione irregolare, detenuti nel centro ginevrino di Frambois (categoria «TV IRIS - Miglior programma TV multiculturale»); la trasmissione di radio DRS «Wie ich Fats Domino aus dem Hurrikan Katrina rettete » di David Zane Mairowitz (categoria «Miglior radiodramma»); il progetto «diy.fm – Radio à la carte» del tpc AG, società affiliata della SSR (categoria «Miglior progetto Online») che si è affermato davanti a ben 21 concorrenti di tutta Europa. Grazie a «diy.fm» l’utente può comporre a piacimento un radioprogramma personalizzato, attingendo ai contenuti di tutte le emittenti radiofoniche della SSR.

Nel complesso sono stati inoltrati all’incirca 650 progetti radiofonici, televisivi e online provenienti dalle radiotelevisioni di servizio pubblico di una quarantina di paesi europei.

Roger de Weck nuovo presidente

Ieri il Comitato di pilotaggio del Festival ha nominato Roger de Weck, Direttore generale della SSR, quale nuovo presidente del Prix Europa.Il Prix Europa, nato nel 1987, è il maggior festival che si prefigge di incoraggiare la diffusione di produzioni europee di alto livello qualitativo (Radio, TV, Online). 
 

RSIRTRRTSSRFSWI