SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
Proiezioni SSR sulla giornata elettorale del 23 ottobre 2011

Comunicato stampa

25.10.2011

Proiezioni SSR sulla giornata elettorale del 23 ottobre 2011

Precisione quasi perfetta per la 1a proiezione; errori invece nella 2a e 3a proiezione di «Projections 2011».

La prima proiezione, pubblicata la sera della domenica elettorale alle ore 19.00, sulle quote dei voti ottenuti dai diversi partiti rappresentati in Consiglio nazionale ha raggiunto un grado di precisione mai visto prima, con una divergenza pari soltanto al 2 per mille rispetto ai risultati finali pubblicati martedì dall’Ufficio federale di statistica. Per contro, le due proiezioni pubblicate in tarda serata hanno attestato una divergenza più importante, dovuta a un errore commesso dal gruppo di lavoro «Projections 2011», nell’attribuzione dei risultati di un Cantone.

Negli scorsi anni elettorali, le proiezioni calcolate dal gruppo «Projections 2011» sono sempre state assai precise e hanno saputo rivelare rapidamente le principali tendenze. Ciò vale anche per i risultati resi noti il 23 ottobre alle 19.00 che hanno permesso al pubblico di conoscere in anteprima i risultati elettorali, con un’esattezza mirabile, come si è avuto modo di dimostrare in seguito alla conferma ufficiale dei risultati. I dati pronosticati con la seconda e la terza previsione si sono invece rivelati assai meno precisi. Da una verifica si è potuto appurare che la causa del problema è dovuta a un errore effettuato nell’attribuzione dei risultati di un Cantone. Rolf Nef, responsabile scientifico di «Projections 2011», spiega: «Nella fretta abbiamo commesso un errore che ci pareva impossibile, proprio per la nostra preparazione accurata e minuziosa».

Comunicazione aziendale SRG SSR
Daniel Steiner, portavoce, 079 827 00 66

RSIRTRRTSSRFSWI