SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
La SRG SSR idée suisse partner di 'prime time'

Comunicato stampa

16.09.2003

La SRG SSR idée suisse partner di 'prime time'

La SRG SSR idée suisse festeggia gli albori della televisione in Svizzera con due progetti di portata nazionale: con la partnership tra la SRG SSR e il Museo della comunicazione per realizzare la mostra 'prime time' e il ciclo d'incontri 'prime time - live'. Entrambi i progetti si muovono all'insegna degli sviluppi del piccolo schermo nella Svizzera tedesca, romanda e italiana.

Le prime immagini televisive ufficiali vennero trasmesse dallo Studio Bellerive di Zurigo il 20 luglio 1953, alle 20.30. Quell'avvenimento segnò l'inizio dell'avventura televisiva per quella che ancora si chiamava Società svizzera di radiodiffusione SSR.

La SRG SSR idée suisse celebra questo anniversario con due progetti di portata nazionale dedicati alla diversità delle culture televisive in Svizzera: la mostra «prime time» del Museo della comunicazione di Berna e il ciclo d'incontri «prime time - live» che ne costituisce un logico complemento.

Stretta collaborazione tra la SRG SSR e il Museo della comunicazione

50 anni di televisione in Svizzera significa anche 50 anni di televisione della SRG SSR. 'Prime time', dunque, è il risultato logico della collaborazione tra il Museo della comunicazione, la SRG SSR e le sue unità aziendali TV Schweizer Fernsehen DRS (SF DRS), Télévision Suisse Romande (TSR) e Televisione svizzera di lingua italiana (TSI). La Comunicazione aziendale della SRG SSR ha coordinato le varie iniziative e partecipato ai lavori di progettazione e realizzazione.

Informazioni supplementari:

Gli archivi di SF DRS, TSR e TSI hanno fornito materiale audiovisivo, così come i collaboratori che hanno messo a disposizione del museo oggetti privati. La SRG SSR idée suisse, dunque, ha contribuito molto concretamente all'attrattiva dell'esposizione, ad esempio con spezzoni di programmi trasmessi negli ultimi cinquant'anni in prima serata; con la collezione di cravatte di un presentatore del notiziario; con capi di abbigliamento dei primi anni e varie mascotte dei programmi d'intrattenimento.

Il ciclo d'incontri 'prime time - live'

In concomitanza con la mostra 'prime time', la SRG SSR organizza una serie di incontri pubblici: cinque dibattiti animati da un presentatore e da ospiti che hanno scritto la storia della televisione, con spezzoni di programmi di ieri e oggi. 'prime time – live' offrirà al pubblico momenti interessanti, divertenti o nostalgici della storia della SF DRS, della TSR e della TSI. Ognuno dei cinque incontri sarà incentrato su un tema particolare: i pionieri della televisione (1.10. 2003), l'informazione (5.11.2003), l'intrattenimento (3.12.2003), lo sport (4.2.2004) e la cultura (3.3.2004). Gli incontri si terranno dalle 18.30 alle 20.00 al Museo della comunicazione, Helvetiastrasse 16, 3006 Berna. Entrata gratuita.

Contatti:

Festeggiamenti anche per SF DRS, TSR e TSI

Le unità aziendali della SRG SSR festeggiano la loro nascita una dopo l'altra, nella Svizzera tedesca, romanda, italiana e romancia.

La Schweizer Fernsehen DRS, con il suo studio di Zurigo Leutschenbach può essere considerata la figlia dello Studio Bellerive. Ecco perché festeggia i suoi primi 50 anni in concomitanza con la SRG SSR idée suisse proponendo, per tutto il 2003, spazi d'intrattenimento e documentari sulla propria storia - una retrospettiva completata da un libro e un DVD, più una cronologia dettagliata su Internet. Dal canto suo, Schweizer Radio DRS dedica varie trasmissioni alla storia della televisione.

Contatto:

Nel 1954 lo studio TV di Ginevra iniziò a trasmettere un programma per la Svizzera francese. La Télévision Suisse Romande (TSR), quindi, festeggerà il suo 50° anniversario nel 2004, con un nuovo gioco a premi il sabato sera, una tournée in Svizzera romanda, alcune giornate di Porte aperte, un libro-ricordo e un DVD.

Contatto:

I programmi dello studio TV di Lugano destinati alla Svizzera italiana partirono nel 1958, ragion per cui bisognerà aspettare il 2008 per soffiare le 50 candeline della Televisione svizzera di lingua italiana (TSI).

Contatto:

Quest'anno, invece, la Televisiun Rumantscha (TvR) festeggia i suoi primi 40 anni: è dal 1963, infatti, che SF DRS trasmette programmi in romancio. La TvR ha ricordato quel debutto con una trasmissione speciale e Radio Rumantsch ha chiesto ai pionieri del tempo che fu di spartire i loro ricordi con il pubblico dei radioascoltatori.

Contatto:

RSIRTRRTSSRFSWI