SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
Il Consiglio centrale della SRG SSR idée suisse saluta Eric Lehmann

Comunicato stampa

18.11.2002

Il Consiglio centrale della SRG SSR idée suisse saluta Eric Lehmann

Quest'oggi il Consiglio centrale prende commiato da Eric Lehmann, presidente della SRG SSR dal 1992. Lehmann è stato nominato Comandante della Polizia del Canton Vaud a decorrere dal 1° ottobre 2002, una carica per la quale ha dovuto rinunciare alla sua funzione alla SRG SSR idée suisse. Il Consigliere federale Moritz Leuenberger, dopo aver lodato di persona l'impegno e i servizi resi da Eric Lehmann, ha dato il benvenuto al suo successore Jean-Bernard Münch.

Eric Lehmann, che nella sua carriera è stato via via giornalista televisivo, caporedattore di un quotidiano, direttore editoriale fino a direttore generale dell'azienda vinicola Provins SA, venne nominato dal Consiglio federale quale presidente della SRG SSR idée suisse il 1° aprile 2002. La sua prima missione fu di organizzare e consolidare i nuovi organi nati da una profonda riforma strutturale: il Comitato del Consiglio centrale (paragonabile a un consiglio d'amministrazione) e il Consiglio centrale (= assemblea dei soci). Lehmann riuscì nell'intento di far interagire con efficacia e mutuo rispetto il management dell'azienda e gli organi di milizia dell'organizzazione istituzionale. L'indipendenza dei mass media, da lui costantemente ribadita di fronte all'opinione pubblica, così come una gestione economica oculata e trasparente dell'azienda sono sempre state i suoi cavalli di battaglia. L'esplicita rinuncia alla propria valorizzazione personale è riprova del suo attaccamento al servizio pubblico.

Il decennio che lo ha visto ai vertici della SRG SSR è stato un periodo di forti mutamenti, ma anche di crescente gradimento politico e sociale nei confronti dell'azienda. L'ottima collaborazione con i direttori generali Antonio Riva e Armin Walpen ha contribuito in modo determinante a questi grandi traguardi. Sul piano internazionale, in particolare, Eric Lehmann ha dimostrato tutte le sue qualità nelle operazioni di ripristino e amministrazione della Radiotelevisione del Kossovo.

Il Consiglio centrale, organo supremo della SRG SSR, esprime a Eric Lehmann profonda gratitudine per il suo operato al servizio della SRG SSR idée suisse, augurandogli successo professionale e soddisfazione personale con questa nuova sfida.

Il successore di Eric Lehmann quale presidente degli organi nazionali della SRG SSR è il dott. Jean-Bernard Münch, già Segretario generale dell'Unione europea di radiotelevisione (UER / EBU).

Josefa Haas
Responsabile Comunicazione aziendale SRG SSR idée suisse
Tel. ++41 31 350 92 30 o ++41 79 321 92 66

RSIRTRRTSSRFSWI