SRG SSR

  • DE
  • FR
  • IT
  • RM
  • EN
La SSR ricorre presso il Tribunale federale contro la decisione dell'AIER

Comunicato stampa

20.01.1998

La SSR ricorre presso il Tribunale federale contro la decisione dell'AIER

Armin Walpen, direttore generale della Società svizzera di radiotelevisione (SSR), ha deciso in accordo con la direzione della Télévision Suisse Romande (TSR) di ricorrere presso il Tribunale federale contro la decisione resa il 22 dicembre 1997 dall'Autorità indipendente di ricorso in materia radiotelevisiva (AIER), che condannava il documentario della TSR «L'honneur perdu de la Suisse».

La decisione lamenta una presentazione unilaterale e incompleta della storia. Per renderla, l'AIER si è però fondata sostanzialmente sulla consulenza di due storici, senza peraltro dare alla SSR la possibilità di prendere posizione. Di conseguenza la SSR presenterà un ricorso di diritto amministrativo presso il Tribunale federale motivandolo con la violazione del diritto di essere sentiti in virtù dell'art. 4 della Costituzione federale.

 

RSIRTRRTSSRFSWI