SRG SSR

Ruedi Matter

Ruedi Matter

Direttore Schweizer Radio und Fernsehen

Copyright: SRG SSR / Marcel Grubenmann

Direttore di SRF dal 2011, nato nel 1953, Svizzera

Terminati gli studi di storia, scienze del giornalismo e filosofia all’Università di Zurigo, Ruedi Matter frequenta lo «Stanford Executive Program» (SEP) presso la Stanford Graduate School of Business a Palo Alto (USA). Dal 1974 al 1976 lavora come redattore per la testata basilese «National-Zeitung». Dal 1976 al 1988 è redattore all’Attualità, produttore e presentatore del «Tagesschau», nonché produttore e presentatore di «Karussell» di Schweier Fernsehen. Dal 1988 al 1992 lavora come giornalista televisivo indipendente, collaborando con l’EBC (European Business Channel, a Zurigo) e il WIF (Wirtschafts- und Informationsfernsehen, a Colonia). Dal 1992 al 1993 è specialista di comunicazione per McKinsey & Company, dal 1993 al 1997 caporedattore e presentatore di «CASH-TV» e dal 1997 al 2006 caporedattore di «Nachrichtenfernsehen N-TV» a Berlino e Colonia. Nel 2006 Ruedi Matter è nominato caporedattore e capodipartimento dell’Informazione di Schweizer Radio DRS.

Mandati: Presidente del Consiglio d’amministrazione della Technology and Production Center Switzerland AG, Mediapulse AG, Telepool Sagl (presidente del Consiglio di sorveglianza).

Membri

Gilles Marchand, direttore generale

Marco Derighetti, direttore delle Operazioni

Beat Grossenbacher, direttore Finanze e Controlling

Maurizio Canetta, direttore Radiotelevisione svizzera

Ladina Heimgartner, direttrice Radiotelevisiun Svizra Rumantscha

Pascal Crittin, direttore Radio Télévision Suisse

Ruedi Matter, direttore Schweizer Radio und Fernsehen

Partecipante

Walter Bachmann, segretario generale

RSIRTRRTSSRFSWI